Hairlovers.style è il primo blog magazine della Svizzera italiana interamente dedicato al meraviglioso mondo dei capelli, della bellezza e del benessere, uno spazio di incontro tra chi lavora nel settore dell’hair & beauty e chi ama prendersi cura di sé. La nostra missione è creare cultura intorno al mondo dei capelli e della bellezza attraverso articoli, interviste e storie di vita reale. Crediamo che la bellezza, in ogni sua forma, possa rendere il mondo un posto migliore. Scopri l’hairlover che c’è in te.


6900 Lugano
Via San Gottardo, 93
Ticino, Svizzera

info@hairlovers.academy
T +41 79 726 45 11
WA +41 75 481 03 17

Hairlovers al TOP: la prima masterclass 2023 è un successo

Ormai è evidente: un parrucchiere all’avanguardia e competente non si limita solo a tagliare e colorare i capelli.

L’aspetto prettamente artigianale del lavoro in salone deve essere la proiezione di una conoscenza più profonda, che trova risposta in due discipline: consulenza e armocromia.

È alla scoperta dei loro segreti che si è orientata la formazione professionale HL di domenica 29 e lunedì 30 gennaio.

Il primo evento formativo dell’anno ha visto a capo delle masterclass due trainer di eccellenza: Marco Pontillo – Hairlover e proprietario dei saloni PHS a Lugano – con il suo metodo di consulenza 4.0 e l’armocromista Valentina Lombardi.

Ecco cosa ci hanno raccontato.

Marco, com’è andata la formazione con focus sulla consulenza hair&beauty personalizzata?

“Benissimo! È stata una giornata formativa particolarmente intensa ed emozionante.

La curiosità e l’attenzione da parte dei colleghi Hairlovers presenti mi hanno confermato che, spesso, c’è bisogno di respirare aria nuova e aggiornare le nostre abitudini – con tutte le novità che questo meraviglioso ambito ha da offrire.

Mi sento molto soddisfatto e considero questo appuntamento formativo il primo passo per essere sempre più attivo nel mondo della consulenza hair&beauty”.

Valentina, com’è andata la formazione sull’armocromia in salone?

“Concordo con Marco nel dire che è andata benissimo. Ogni partecipante mi ha trasmesso attenzione ed entusiasmo!

Ho notato inoltre una notevole preparazione di base: i parrucchieri sono stati molto bravi a percepire le varie sfumature di colore delle modelle analizzate”.

Consulenza in 4 step: come funziona il metodo che la rende così esclusiva ed efficace?

“La consulenza 4.0 è un metodo, studiato e testato quotidianamente nei miei saloni, che si basa, in primo luogo sull’osservazione: delle caratteristiche di ogni donna ma anche dei gesti e delle espressioni del viso. Solo così è possibile comprendere pienamente i suoi desideri, anche quelli nascosti.

È fondamentale poi porre le giuste domande e ascoltare – nel senso più profondo del termine – per poi esporre, sulla base di quanto appreso, una proposta di stile personalizzata. Condividerla con la cliente diventa poi il mezzo per co-creare e realizzare insieme a lei il suo desiderio capelli, sempre con profonda trasparenza e sincerità”. (Marco)

Quali sono gli errori da non commettere in fase di consulenza?

“Il primo è che non vanno assolutamente espressi giudizi.

La cliente è una persona da rispettare, esattamente come i suoi desideri e le sue paure. Anziché affermare che qualcosa non ci piace, noi parrucchieri dovremmo accompagnarla verso scelte stilistiche che le calzino a pennello e che, soprattutto, la valorizzino”. (Marco)

Qual è la chiave per valorizzare la palette naturale di ogni donna?

“Rispettare le caratteristiche naturali di pelle e occhi e il colore dei capelli.

Ogni donna possiede colori e tonalità differenti e imparare a capire come valorizzarli è fondamentale, tanto in ambito beauty – attraverso la tinta dei capelli e il make up – che per quanto riguarda abbigliamento e accessori”. (Valentina)

Quanto è importante la consulenza per una buona resa del look finale?

“Direi che è fondamentale. Se non abbiamo chiaro in mente ciò che la cliente desidera non saremo mai in grado di soddisfare appieno le sue esigenze, di conseguenza il look realizzato difficilmente avrà un impatto positivo sulla sua immagine e sulla sua felicità.

Inoltre la consulenza consente di instaurare un rapporto di fiducia con la cliente, che è alla base di qualsiasi percorso di bellezza e benessere all’interno del salone”. (Marco)

Quanto è importante integrare l’armocromia nel menù servizi del salone?

“È un plus di cui non si può non tenere conto. Le clienti si aspettano qualcosa che vada oltre le semplici competenze tecniche, e tutto in un unico negozio di riferimento.

Un parrucchiere specializzato in armocromia può quindi differenziarsi dai competitor.

Del resto, l’integrazione tra diverse tecniche e discipline è la chiave per offrire servizi sempre di più alto livello”. (Valentina)

Parrucchiere o parrucchiere Hairlovers?

Porta in alto l’offerta del tuo salone e arricchisci le tue competenze con l’alta formazione per parrucchieri in Ticino di Hairlovers Academy.