Hairlovers.style è il primo blog magazine della Svizzera italiana interamente dedicato al meraviglioso mondo dei capelli, della bellezza e del benessere, uno spazio di incontro tra chi lavora nel settore dell’hair & beauty e chi ama prendersi cura di sé. La nostra missione è creare cultura intorno al mondo dei capelli e della bellezza attraverso articoli, interviste e storie di vita reale. Crediamo che la bellezza, in ogni sua forma, possa rendere il mondo un posto migliore. Scopri l’hairlover che c’è in te.


6900 Lugano
Via San Gottardo, 91
Ticino, Svizzera

info@hairlovers.academy
T +41 79 726 45 11
WA +41 75 481 03 17

Tutte pazze per il balayage! Questa estate, le sfumature naturali conquistano le star

Illumina la capigliatura senza stravolgerla, grazie a pennellate di colore naturali che scorrono libere tra le ciocche: è il balayage, un must tra i must che anche quest’anno si riconferma una scelta super gettonata in fatto di hair look.

In voga ormai da diverse stagioni, questa straordinaria tecnica di colorazione piace alle donne e alle celeb: Gisele Bündchen a Sarah Jessica Parker per citare le più affezionate, ma anche le sorelle Gigi e Bella Hadid che lo hanno reso una delle soluzioni di stile più amate.

E che dire di Rihanna e Jessica Alba, vere beauty icon delle castane?

Il balayage, insomma, sembra stuzzicare i desideri di tutte.

Sarà perché permette di dare una svolta al look senza stravolgerlo ed è facile da gestire, arginando persino la spinosa questione della ricrescita con ritocchini mensili annessi.

Prevede infatti sfumature omogenee e graduali, distribuite tra le ciocche come spiragli di luce, che donano ai capelli – in estate più che mai – un romantico effetto sunkissed. Per realizzarle la chioma viene divisa in cinque ciocche, a mo’ di stella; la miscela schiarente viene poi applicata sulla parte superiore e sulle punte,  lasciando scoperta la fascia centrale.

Niente a che vedere, dunque, con le mèche o lo shatush, dai contrasti decisamente più netti e costruiti.

I trend capelli 2020 si presentano tutti legati da un unico fil rouge: bellezza naturale. Almeno nel risultato, of course!

I giochi di sfumature del balayage permettono non solo di valorizzare i tratti del viso ma anche di donare movimento e tridimensionalità al taglio, ancor di più se lo styling è mosso o, comunque, morbido.

Ma attenzione, la chiave della bellezza è e rimane la personalizzazione: per un effetto natural beauty il balayage va progettato e realizzato in armonia con l’incarnato, il colore degli occhi e quello dei capelli naturali.

Ma quali sono le tendenze più gettonate?

Per rendere ancora più luminosi i capelli biondi, i trend balayage estate 2020 virano verso il mood californiano. Proprio così: se il balayage sui capelli biondi ha il compito di metterne in risalto i riflessi naturali – e di crearne di nuovi – le tendenze del momento strizzano l’occhio ai colori della West Coast.

Via libera quindi a sfumature dorate come la sabbia, che incontrano ciocche più scure con le quali creano un armonioso e naturale contrasto. In special modo sui capelli lunghi, ma anche sui medi, l’effetto “capelli baciati dal sole” è assicurato fino a settembre.

In voga anche le sfumature platino, un vero tocco di classe per chi possiede un incarnato lunare.

Ma il balayage estate 2020 apre la porta anche ai toni del castano, e li rende estremamente golosi e affascinanti.

Così sfumature caramello, cioccolato e caffè, declinate nelle loro versioni più glossy e brillanti, fanno la loro comparsa sulle chiome delle trend setter e sui social, dove si fa spazio anche la voglia di osare con balayage biondi su capelli castani. Sempre all’insegna della naturalezza, è chiaro, e della libertà di espressione senza troppi fronzoli.

Libertà concessa anche alle rosse, che potranno rinunciare alla staticità di un colore pieno e affacciarsi all’intrigante mondo delle sfumature. Sui toni del ciliegio se la nuance di partenza è un rosso fuoco o, ancora una volta, in direzione di un biondo naturale se la colorazione di partenza è un rosso veneziano.

Sì anche al balayage sui capelli neri. Sebbene un hair color extra dark possieda già un fascino inestimabile, delle leggere schiariture possono renderlo davvero iconico. Senza ricorrere, in questo caso, a tinte aggiuntive. Semplicemente lasciando che le sapienti mani del parrucchiere effettuino una leggerissima decolorazione.

Che tu sia bionda, castana, mora o rossa, ricorda: esiste un balayage perfetto per ogni capello, volto e…personaità!

Basta affidarsi ai consigli di un consulente di bellezza esperto per ottenere la soluzione beauty su misura con le tue esigenze e desideri, e per valorizzare appieno taglio e incarnato.

Perché brillare, a partire dai capelli, è un lusso universale che ogni donna merita di concedersi.

Let’s balayage girls!